Fondo di Solidarità per l'assistenza sanitaria


Polizza per il rimborso delle spese di cura conseguenti a malattia o ad infortunioPrestazioni dirette del "Fondo"
Riepilogo dei tempi di consegna della documentazione richiesta
  • Punti 1.1 - 1.2 - 1.3 - 2.1 - 2.2 e 2.12      1 anno
  • Tutti gli altri punti                                    90 giorni
  1. La Polizza è consultabile presso la Segreteria del “Fondo". Copia della medesima è da richiedere, eventualmente, anche per le vie brevi.
  2. Per "nucleo familiare" devesi intendere l'assieme del Socio e dei familiari conviventi che compongono la propria famiglia anagrafica, iscritti al "Fondo".
  3. Nell’invio della documentazione di spesa relativa ai familiari, indicare sulla stessa il nome del socio.
  4. Tutti gli interventi economici s’intendono liquidabili al netto d’eventuali rimborsi da parte del Servizio Sanitario Nazionale ovvero di rimborsi effettuati da “Casse di gruppo” o polizze sottoscritte dall’Azienda a favore dei Soci in servizio, (es. UniCa). E’ necessaria la presentazione della documentazione di spesa fiscalmente valida, in originale e, in rari casi (previsti nella Tabella o dalle norme procedurali comunicate dal Comitato di gestione), in copia autenticata. E’ compito del Socio attivarsi al fine di conseguire i predetti indennizzi la cui procedura da seguire è esplicitata con istruzioni a parte. Gli organi del “Fondo”, previsti dall’art. 5, ultimo comma dello Statuto, hanno la facoltà di procedere ad indagini e controlli.
  5. Per i Soci e familiari, gli interventi economici previsti nella presente “Tabella applicativa delle prestazioni”, così come le coperture assicurative, coprono:
    • per gli iscritti alla precedente copertura assicurativa, le malattie che siano l’espressione o conseguenza diretta di situazioni patologiche insorte anteriormente alla stipulazione del contratto;
    • per gli iscritti alla garanzia in corso d’anno, tale condizione soprariportata, è riconosciuta dalle ore 24 del 30esimo giorno successivo a quello di decorrenza della garanzia stessa.

Persone non coperte da garanzia: le persone affette da tossicodipendenze, alcoolismo o sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) non sono assicurabili e pertanto la Compagnia ed il “Fondo” declinano ogni copertura al loro manifestarsi.

NOTA FINALE: al “nucleo familiare”, previsto alla voce BENEFICIARIO di ogni singolo intervento, s’intende appartengano sia i familiari dei Soci “ordinari” che quelli dei Soci “aggregati” CONVIVENTI.