Fondo di Solidarità per l'assistenza sanitaria

Regolamento del Comitato di Gestione Articolo 1Articolo 2Articolo 3Articolo 4Articolo 5Articolo 6Articolo 7Articolo 8Articolo 9Articolo 10


Approvato in data:





   Scarica il documento
Articolo 3: Competenze del Presidente
  1. Rappresenta legalmente il Fondo di solidarietà nei confronti dei terzi e nei rapporti con gli associati.
  2. Convoca il Comitato di gestione e ne presiede le riunioni.
  3. Propone la nomina di uno o più Soci estranei al Comitato di gestione per l'amministrazione delle polizze, nonché l'ammontare del rimborso spese dovuto al/i predetto/i per sopperire agli oneri incontrati nell'espletamento delle sue/loro mansioni.
  4. Elabora, sottoponendolo all'approvazione del Comitato di gestione, il programma di attività nel limite del quadriennio.
  5. Firma, congiuntamente al Segretario, tutta la corrispondenza epistolare.
  6. Sottoscrive, congiuntamente al Segretario, le polizze stipulate.
  7. Segue, in stretta collaborazione col Segretario, l'operato dell'addetto/i all'amministrazione delle polizze.
  8. Controfirma e presenta al Comitato di gestione, prima dell'inoltro del documento al Collegio sindacale, il conto consuntivo e relativa documentazione.
  9. Sottopone al Comitato di gestione l'ordine del giorno per i lavori dell'Assemblea dei Soci.
  10. Sottopone al Comitato di gestione la relazione annuale per l'Assemblea dei Soci.
  11. Sottopone alla sanatoria da parte dell'Assemblea ogni intervento straordinario che, nel corso dell'anno, il Comitato di gestione ha ritenuto eccezionalmente di disporre, pur non avendone la competenza.
  12. Adotta, in caso di comprovata urgenza, i provvedimenti necessari riferendone alla più vicina riunione del Comitato di gestione per la conseguente ratifica, come previsto dall'art. 30 dello Statuto.

Nota particolare: in caso di impedimento o di assenza temporanea, le competenza del Presidente verranno assunte dal Vice Presidente.